lunedì 14 agosto 2006

Bertinotti ? Coerente,come Leonilde Iotti !

Ma perchè scandalizzarsi se Bertinotti ha fatto gli auguri a Fidèl Castro ? In precedenza abbiamo avuto un Presidente della Camera come Leonilde Iotti nota nella Mia Romania per le prefazioni ai libri di Nicolae Ceausescu; Conducator che molti altri politici del PCI esaltarono prima della caduta del Muro e della Rivoluzione del Dicembre 1989. Anzi,il gesto di Bertinotti è stato un bene, per ricordare a certi politici italiani (vero, Casini ?) che i comunisti nostrani SONO e SARANNO sempre comunisti. Con quello che significa essere comunisti.

Un plauso al Primo Ministro Silvio Berlusconi che lo ricorda sempre.

2 commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Ecco i commenti:

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Commenti:







#1 14 Agosto 2006 - 13:12



io mi scandalizzerei di più quando i nosri papi hanno perdonato gli assassini!








AlmostMe



#2 14 Agosto 2006 - 13:14



A parte il fatto che il Perdono è parte integrante del Cattolicesimo, mi piacerebbe sapere a chi si riferisce il mio ospite.








Vandeaitaliana



#3 14 Agosto 2006 - 13:21



Segnalo poi questo link:

http://www.cronologia.it/storia/biografie/iotti.htm

che nega il copiincolla.

In fondo alla pagina, c'è la fotocopia interessante di un documento della sign.ra Leonilde Iotti...








Vandeaitaliana



#4 14 Agosto 2006 - 22:32



Sono giunto qui per la prima volta, quindi non posso apprezzare pienamente il tuo pensiero. Che (questo però l'hò capito immediatamente) in grandissima parte non condivido.

Vorrei provare a dire la mia parolina: il perdono è cattolico, i papi han perdonato, un papa ha chiesto perdono per i suoi predecessori (assassini, talvolta anche loro, come Fidel).....
.... Ma nessun papa ha mai chiesto scusa per le porcherie che ha combinato lui stesso.

G.P.II ha incontrato e comunicato i dittatori più schifosi, contemporaneamente negava l'ostia consacrata ai risposati.
Io li chiamo "crimini del dopoguerra"

Buon blog








pellizzer



#5 15 Agosto 2006 - 13:53



Mi sono già espresso più volte anche nell'altro mio blog sulla differenza dell'atteggiamento della Chiesa a fare un distinguo tra il peccato ed il peccatore, quest' ultimo destinato a comprensione e, se possibile, al perdono. Differente è il caso dell' Eucarestia, che non può essere data a chi ostenta la propria condizione di peccatore.
Paragonare poi i Papi a criminali comunisti è assai divertente...








Vandeaitaliana